Cosa Nostra Mira al Gioco d'Azzardo

Categorie News: 

gioco di azzardo e criminalitàIl mondo della criminalità organizzata è alla continua ricerca di “territori fertili” su cui mettere le mani e lucrare.
 
Il gioco d’azzardo, soprattutto quello delle scommesse sul calcio in particolare e il gioco delle slot machine e dei casinò online sembra essere un buon bersaglio per la criminalità organizzata che reputa questo settore una buona possibilità di un facile guadagno.
 
Infatti, secondo quanto redatto in una relazione della Direzione Investigativa Antimafia, che è stata recentemente inviata al Parlamento, questo è quello che si è potuto riscontrare dalle indagini effettuate nell’anno 2014.
 
Nel documento arrivato in Parlamento, infatti, si legge che i nuovi potenti dell’organizzazione mafiosa di Cosa Nostra cercano guadagni facili, soprattutto nel settore del gioco d’azzardo in ogni sua forma e non si fanno alcuno scrupolo, ancora meno, di chi li ha preceduti.
 
Le nuove leve della mafia non hanno più alcun freno e sono capaci di ogni cosa e non guardano in faccia a niente e nessuno, l’unico loro Dio è il Dio denaro.
 
Così, il gioco d’azzardo in tutte le sue forme è quello maggiormente preso di mira dalla mafia che investe il proprio denaro con l'apertura di sale slot machine, centri scommessi ed in molti altri modi legati al gioco.
 
L’unica fortuna è che i controlli sono sempre tanti e costanti sia a livello di giochi presenti su tutto il territorio nazionale che nei casinò online, anche se la criminalità può intervenire in vari modi per cercare di riciclare denaro tramite tutti questi giochi.
 
Infatti, il mondo mafioso non solo riesce ad aprire sale slot o scommesse, ma riesce a guadagnare come gestore, magari apportando modifiche alle macchinette e in tanti altri modi che, per fortuna, vengono smascherati sempre più rapidamente ed evitano di far arrecare gravi danni ai giocatori.
 
Cosa Nostra Mira al Gioco d’Azzardo di
-
La criminalità organizzata vede facili guadagni nel gioco d'azzardo. - Data: