La FICG Sceglie Intralot come Sponsor

Categorie News: 

intralot sponsor nazionaleLa scelta della FIGC (Federazione Italiana Gioco Calcio) di avere Intralot come sponsor ha scatenato non poche polemiche.
 
Secondo molti, infatti, scegliere il gioco d’azzardo come sponsor della Nazionale di calcio italiana è un grande sbaglio che va a vanificare tutte le iniziative effettuate contro il gioco soprattutto a tutela dei bambini e degli adolescenti.
 
Contro la scelta dell’unione della Nazionale con Intralot, società del Gruppo Gamenet che è attiva nel mondo delle scommesse e uno dei maggiori concessionari in Italia, è scesa in campo l’autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza.
 
Secondo il garante, il binomio gioco – gioco d’azzardo è un’associazione del tutto fuorviante. Infatti, il gioco è un’espressione di svago, divertimento, creatività e crescita, ma l’azzardo non è un gioco in quanto non ha dei valori educativi, ma crea dipendenza ed espone a grossi rischi. Quindi, questa scelta è davvero infelice e vanifica tutte le azioni fatte per salvaguardare i giovani dalle possibili ludopatie.
 
Inoltre, il rischio è che il gioco d’azzardo venga identificato come obiettivo finale della competizione sportiva e ci sia una vera e propria confusione sui valori.
 
Oltre al garante dei bambini e degli adolescenti, l’Adoc è intervenuta dichiarando che questo connubio tra Intralot e la Nazionale di calcio è molto pericoloso per l’immagine nel contesto della lotta al gioco d’azzardo e alle scommesse.
 
Inoltre, dopo i recenti scandali legati al calcio scommesse collegare l’immagine della Nazionale con un operatore di betting non sembra per niente intelligente.
 
La cosa paradossale è che questa partnership è stata presentata addirittura come un progetto culturale fondato su dei valori autenticamente condivisi per dare via a dei progetti di utilità sociale ed interesse pubblico.
 
Ma quali sono questi valori che il mondo del calcio condivide con il gioco d’azzardo?
 
Queste sono solo alcune delle voci che hanno attaccato la FIGC per questa scelta di accettare la sponsorizzazione di parte di Intralot, ma sono davvero tanti gli indignati per questa scelta e la vera domanda è perché la federazione non ha riflettuto bene sui possibili effetti? Perché ha deciso di fare sponsorizzazione?
 
Sporcare il gioco con l’azzardo è una scelta davvero pessima e vanifica gran parte di tutto quello che viene fatto contro l’azzardo ed è davvero inopportuno che la nazionale di calcio sponsorizzi un operatore di gioco e scommesse andando contro tutti i sani valori che lo sport dovrebbe rappresentare.
 
La FICG Sceglie Intralot come Sponsor

Un operatore di betting, Intralot, è il nuovo sponsor della nazionale italiana di calcio.
intralot sponsor nazionale