Truffa alla Roulette del Casino SkyCity: Tre Cinesi Condannati

Una truffa ben organizzata e durata 9 mesi è stata quella fatta da una coppia di giovani cinesi, con l’aiuto di uno dei dealer del casino SkyCity di Hamilton.
 
La giovane coppia è arrivata a vincere oltre 50.000 dollari al gioco della roulette, grazie all’aiuto di un dealer che permetteva loro di effettuare la puntata ai tavoli dopo che i giochi ormai erano fatti.
 
I giochi erano semplici e quindi  Xiao Dong Lu, di 28 anni, e l'ex fidanzato Zhou Zhao, di 32, con l'aiuto del 33enne dealer Bo Du, sono riusciti a truffare lo SkyCity di Hamilton, in Nuova Zelanda, per ben oltre 50.000 dollari.
 
La truffa è durata da luglio 2011 ad aprile 2012 e il tutto era molto semplice: il dealer Bo Du permetteva alla coppia di fare le loro puntate dopo che la pallina si era fermata sul numero vincente e nel pagare le vincite, il dealer se ne tratteneva la metà.
 
Alla fine però, il casino SkyCity si è reso conto delle vincite sospette dei due cinesi, soprattutto analizzando le loyalty card che dimostravano una percentuale di vincita troppo alta per i due, rispetto alle probabilità del gioco e a chiudere la questione, poi, sono state le telecamere di sorveglianza che hanno mostrato i due sempre al tavolo dello stesso Bo Du.
 
La truffa è terminata con Xiao Dong Lu condannata per soli 4.000 dollari e 350 ore di servizi sociali e rispedita  in Cina; Zhou Zhao, la mente della truffa, ha avuto 5 mesi di arresti domiciliari e 13.000 dollari di multa; mentre l’ormai ex dealer, dello Sky City, Bo Du si è beccato 26.000 dollari di multa e 9 mesi di domiciliari, oltre, ovviamente a perdere il lavoro.
 
Truffa alla Roulette del Casino SkyCity: Tre Cinesi Condannati di
-
Una coppia di cinesi truffa la roulette del casino SkyCity con l'aiuto del dealer. - Data: