Perde alle Slot Machine e Finge il Rapimento

slot finto rapimentoQuesta che state per leggere è una delle tante storie assurde che sono legate al gioco d’azzardo ed in particolare al gioco delle slot machine.
 
A Treviso, un uomo molto amante del gioco delle slot machine da bar si è recato nella sua sala slot preferita ed ha iniziato giocare ai vari giochi slot che tanto ama, ma il problema è che questa volta le cose non sono andate bene e l’uomo ha perso ben 1.000 euro.
 
Il protagonista di questa storia è un uomo di 40 anni di nazionalità cinese che una volta persi i 1.000 euro non ha avuto il coraggio di tornare a casa e rivelare alla propria moglie la sua passione per il gioco delle slot machine e, soprattutto, che aveva giocato tutto lo stipendio alle slot e, per questo, ha deciso di fingere di essere stato rapito.
 
La moglie, ovviamente, preoccupata della scomparsa del marito ha deciso di rivolgersi alle forze dell’ordine che hanno subito dato inizio ad una grande caccia all’uomo che si è, infine, conclusa con la confessione del quarantenne.
 
L’uomo, infatti, non ha potuto far altro che ammettere di aver giocato e perso ben 1.000 euro alle slot machine e che non avendo avuto il coraggio di tornare a casa dalla moglie per confessare la cosa, ha deciso di inscenare questo rapimento andando a postare dei messaggi che ne rivelavano la scomparsa su un famoso social network orientale: Wanxin.
 
Questa storia sembra davvero assurda visto che l’uomo ha preferito mettere paura a tutti i suoi cari e mettersi in una condizione di difetto con le forze dell’ordine, piuttosto che rivelare il suo vizio del gioco delle slot machine ed ammettere, forse, di avere bisogno di aiuto per cercare di non ritrovarsi in una situazione del genere.
 
Perde alle Slot Machine e Finge il Rapimento di
-
Perde mille euro alle slot e finge di essere stato rapito. - Data: